Cosa sono i futures e come comprarli col trading online

Nel mondo del trading, aggirare il rischio e saperlo gestire è importante. Per questo bisogna conoscere meglio a cosa servono i contratti a termine (futures) e come possono esserci d’aiuto in questo caso.

I futures vengono creati dalla borsa stessa e sono soggetti a negoziazione. I futures sono standardizzati poiché, qualsiasi contratto, possiede al suo interno, degli elementi di riferimento e nella  fase di negoziazione, bisogna seguire tali parametri, senza alcuna eccezione.

Gli acquirenti dovranno procedere nel modo prestabilito, avendo cura di rispettare il prezzo e le scadenze prefissate in fase di negoziazione.

+

Questi valori vengono stabiliti da attività reali o finanziarie.

I futures o “contratti futures” permettono di vendere o acquistare un indice di Borsa, così come si acquistano o vendono le azioni. Sull’IDEM, il mercato finanziario dei derivati della Borsa,  sono negoziati oltre alle options, due tipi differenti di futures: S&P e MIB (indici specifici).

Infine, in relazione al contratto, alle sue dimensioni e al suo valore, avremo futures, con contratto “Standard” e futures con contratto “Mini”.  Il contratto Mini, parte da un valore base di un euro per ogni punto dell’S&P e MIB.  In poche parole, se l’indice è di 15.000, il valore del contratto Mini S&P e MIB sarà di 15.000 euro e, quindi, il rapporto è di 1/1.

Conoscere bene questi strumenti finanziari e saperli utilizzare sia a ribasso che a rialzo, evitando che la perdita eventuale del valore non superi quella del margine depositato, e integrando quando necessario con il “margin call” ( richiesta di margine), si eviteranno perdite e si tenterà di guadagnare sul titolo, superando il margine di deposito. Talvolta il mercato è in totale movimento da non permettere integrazioni, o liquidazioni, i rischi sono ingenti ma, se le cose vanno a nostro favore, potremmo anche avere un grande rialzo e un utile non indifferente. Il contratto “Standard”, essendo di differente tipologia, ha un differente rapporto che riguarda il moltiplicatore, ad esempio il punto d’indice S&P e MIB sarà moltiplicato per il valore 5.

Il video sotto mostra come comprare un futures su indice attraverso la piattaforma FINECO :

 

 

Condividi suShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi fare soldi col Trading online? Allenati senza rischiare con un Conto Demo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *