Guida Alla Piattaforma Trading MetaTrader 5

La nuova piattaforma trading MetaTrader 5 (o MT5) è oggi conosciuta fra gli addetti ai lavori per avere il software di trading più avanzato presente al momento, che consente di operare sul mercato Forex, con i Futures o i CFDs. Sviluppata fin dal 2007, è la naturale evoluzione della “gloriosa” MetaTrader 4, la piattaforma di trading più avanzata ed utilizzata al mondo.

metatrader 5

MetaTrader 5: Caratteristiche

Metatrader 5 è oggi in grado di offrire servizi di intermediazione più veloci e di migliore qualità rispetto alle altre piattaforme, anche perché dà l’opportunità ai suoi utilizzatori di eseguire transazioni su diversi mercati finanziari in un unico account.

In poche parole, consente ai trader di operare in contemporanea su:

  • forex;
  • opzioni binarie;
  • futures;
  • indici;
  • azioni.

Le altre caratteristiche principali della piattaforma sono:

  • un set completo di ordini per il trading forex e azionario;
  • un numero illimitato di grafici con 21 timeframe;
  • possibilità di analisi tecnica con decine di indicatori e strumenti, sia tecnici che di analisi;
  • possibilità di analisi fondamentale con le principali notizie del calendario finanziario ed economico;
  • altissima velocità delle operazioni, ma anche nella programmazione in MQL 5;
  • maggiore privacy e sicurezza;
  • possibilità di accedere a tutti i mercati con un solo account/conto di trading;
  • cronologia di tutte le operazioni effettuate.

Metatrader 5: Novità

Sviluppata fin dal 2007, la piattaforma MetaTrader 5 cambia quasi totalmente la vecchia MT4. Rispetto a quest’ultima, infatti, dà al trader più possibilità per operare. Innanzitutto, la nuova piattaforma consente di lavorare in vari mercati consentendo al trader di eseguire operazioni di trading Forex e lavorare con opzioni binarie, futures e azioni. In secondo luogo, viene dato risalto alla profondità analitica del mercato, che è un’altra caratteristica innovativa ed indispensabile per operare nei mercati azionari odierni.

Altra novità della MT5  è che esistono profonde differenze tra i termini posizione, ordine e trade. Un ordine è una richiesta per eseguire un’operazione di trading, il cui risultato può essere il trade. Una posizione è invece il bilancio totale delle transazioni su un determinato strumento finanziario. Qualsiasi strumento finanziario può tuttavia avere una sola posizione.

+

La piattaforma trading MetaTrader 5 mette quindi a disposizione del trader un numero maggiore di strumenti di analisi, con ben 21 tempi, 38 indicatori tecnici, 39 oggetti grafici, 4 modalità di scala e 17 stili di visualizzazione degli indicatori che è possibile personalizzare in base alle proprie esigenze e stile di trading. E’ possibile operare con strumenti di Gann, Fibonacci ed Elliott, forme geometriche, diversi canali e altro, ma anche scegliere tra 80 indicatori integrati, più altre migliaia disponibili sul mercato e in codice base.

Contenuta è anche l’archiviazione dei dati, che consente di risparmiare molto più spazio rispetto al passato. Ad esempio, la cronologia GBPUSD M1 a 10 anni occupa solo circa 10mb. Scaricandola solo una volta, si è in grado quindi di costruire la grafica su questo simbolo iniziando da M1 a MN1.

La piattaforma MT5 si distingue inoltre per il linguaggio MQL5 (per la programmazione delle strategie di trading), che è molto più veloce e reattivo nell’esecuzione delle operazioni. Rispetto a MQL4, infatti, il nuovo linguaggio è da 4 a 20 volte più veloce. E questo rende possibile l’utilizzo di algoritmi software più complessi in grado di elaborare grandi quantità di dati per unità di tempo e quindi ottenere delle previsioni più accurate sull’andamento dei prezzi.

Il debugger integrato permette anche di cercare e correggere più facilmente gli eventuali errori. Dopo che l’algoritmo software è pronto e la compilazione è terminata, il trade apparirà automaticamente sul computer e potrà essere immediatamente piazzato sul mercato.

Conclusioni

Riassumendo, la piattaforma Metatrader 5 risulta essere una versione aggiornata di Metatrader 4 che oggi permette ai trader una maggiore velocità nelle operazioni e garantisce soprattutto un sistema più avanzato per tradare.

Condividi suShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi fare soldi col Trading online? Allenati senza rischiare con un Conto Demo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *