5 Titoli Aristocratici Con Alti Rendimenti

Quando gli investitori sono alla ricerca dei migliori titoli che offrono dividendi, sono alla ricerca di titoli affidabili che garantiscono alti rendimenti.

In questo categoria si collocano i cosiddetti titoli aristocratici, ovvero quelle aziende che hanno garantito e aumentato i loro dividendi ininterrottamente per almeno 25 anni di fila.

Si tratta di azioni appartenenti a società solide che hanno resistito alla prova del tempo e alla volatilità del mercato, soprattutto quando si trattava di fornire costantemente dividendi e crescita degli stessi ai loro azionisti, anno dopo anno.

5 Titoli Aristocratici Con Alti Rendimenti

I titoli di queste società sono consigliati a quei trader che cercano di mantenere un portafoglio dedicato a prescindere dall’andamento dell’economia globale o dai movimenti dei mercati finanziari nei prossimi anni. I titoli aristocratici che vi elencherò di seguito hanno inoltre conseguito i rendimenti più elevati e la minore volatilità sull’indice S&P 500 negli ultimi dieci anni.

Vediamo ora alcuni dei migliori titoli aristocratici con dividendi che hanno fatto segnare i rendimenti più alti nell’indice sopra citato.

Chevron Corporation (NYSE:CVX)

Il colosso petrolifero Chevron paga attualmente un dividendo trimestrale di $ 1,07 per azione. Questo significa che il titolo offre un rendimento annuo di circa il 4,2%. Tuttavia, la sua striscia di dividendi consecutivi distribuiti potrebbe interrompersi alla fine di quest’anno a causa della crisi globale del mercato del petrolio. Ad ogni modo, CVX rimane un ottimo titolo su cui investire.

Chevron: grafico e quotazione tempo reale

Mercury General Corporation (NYSE:MCY)

Mercury General è una holding assicurativa che attualmente produce un rendimento del 4,5%. Il suo più recente aumento del dividendo è avvenuto nel Dicembre 2015 (+0.25 centesimi, a 0.62 per azione ). Se la società manterrà la sua attuale condizione, gli investitori possono aspettarsi il prossimo pagamento trimestrale a 62.25 centesimi. Come il titolo Chevron, anche MCY ora ha aumentato il suo dividendo per 30 anni consecutivi. Nel trimestre più recente, Mercury ha consegnato l’ennesima dimostrazione di forza, grazie al suo fatturato che è cresciuto in media dell’11,8% di anno in anno.

Helmerich & Payne, Inc. (NYSE:HP)

Il settore dei servizi petroliferi è stato ovviamente uno dei segmenti più colpiti durante il crollo del mercato del petrolio. Ma incredibilmente, la Helmerich & Payne, Inc, che si occupa principalmente di trivellazioni, ha aumentato il suo dividendo trimestrale nello scorso mese di Agosto.

HP ora paga un dividendo trimestrale di 70 centesimi per azione, garantendo un rendimento annuo del 4,5%. Dei cinque titoli aristocratici presenti in questa classifica……è il più aristocratico: paga infatti un dividendo da ben 43 anni consecutivi! Come la maggior parte dei suoi concorrenti, Helmerich & Payne ha sofferto non poco per conseguire profitti negli ultimi trimestri. Tuttavia, il suo “price to free cash-flow” di 26 e il rapporto debt-to-equity di 11, indicano che il dividendo è relativamente sicuro. Almeno per ora.

Helmerich & Payne, Inc.: grafico e quotazione tempo reale

 

AT&T Inc. (NYSE:T)

Il colosso delle telecomunicazioni AT&T attualmente produce un alto rendimento del 4,7% e paga un dividendo trimestrale di 48 centesimi per azione. Dal 2008, il suo dividendo trimestrale è cresciuto di $ 0,01 all’anno, ma la società ha fatto registrare tali aumenti per ben 31 anni consecutivi. Il valore del titolo cresce in media di un 20% all’anno, ed ha un modesto rapporto prezzo-utili di 13,7.

AT&T Inc. grafico e quotazione tempo reale

HCP, Inc. (NYSE:HCP)

HCP è un REIT che concentra la maggior parte del suo business sulle strutture abitative di alto livello e su immobili sanitari. Con un rendimento del 5,8%, HCP è forse uno dei titoli aristocratici con il più alto rendimento al mondo, anche in virtù del fatto che è in crescita da 30 anni consecutivi.

Oggi la società paga un dividendo trimestrale di 57,5 centesimi per azione. HCP ha inoltre quasi raddoppiato il rendimento totale del S&P 500 negli ultimi dieci anni.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi conoscere e seguire valide strategie di Trading? Ecco IL CORSO giusto da seguire!
... Dopo il Corso, allenati senza rischiare con un Conto Demo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *