Azioni Mediobanca

azioni mediobancaLe azioni Mediobanca fanno riferimento al gruppo bancario omonimo, MedioBanca S.p.A. Nata nel 1946 come istituto di credito e fondata da Raffaele Matioli ed Enrico Cuccia. Mediobanca oggi opera in diversi paesi e ha sedi a Parigi, Madrid, Francoforte, Londra, Mosca, New York, Istanbul e Lussemburgo. Il gruppo bancario conta ad oggi circa 4.000 dipendenti, ed è specializzato nei servizi alle imprese (corporate & investment banking) ed alle famiglie (consumer banking, retail banking e private banking). Per quanto riguarda l’invesment banking (advisory, lending e capital market) si tratta di una società leader in Italia, così come leader è sul lato consumer banking. Per quanto riguarda il ramo retail banking, risulta tra le principali banche online tramite la controllata “CheBanca!“.

Le azioni Mediobanca sono quotate sull’indice FTSE MIB di Borsa italiana, che comprende le società a più alta capitalizzazione del mercato azionario italiano.

Mediobanca: Info e Contatti

  • Sito Web : www.mediobanca.com
  • Listino : FTSE Mib
  • Codice Azione : MB
  • Settore : Bancario
  • Sede : Piazzetta Enrico Cuccia, 1 – 20121 Milano
  • Telefono : +39 02 88291 – Fax +39 02 8829550

Storico Quotazioni Azioni Mediobanca

quotazioni mediobanca

Le quotazioni Mediobanca hanno avuto un’impennata dal 2004 al 2006, per poi crollare a seguito della crisi economica globale del 2008. Tuttavia, già nel 2009 il titolo MB iniziò una lenta risalita. Il periodo più difficile, tuttavia, si è registrato nel 2012 a causa della crisi (e successive dimissioni) del governo Berlusconi e alle condizioni dell’economia italiana sotto pressione, con alto spread e forti sacrifici richiesti per via delle politiche di austerity. A partire dal 2012 stesso fino a quasi tutto il 2015, le quotazioni del titolo Mediobanca hanno avuto grande rialzo, passando da 2 a 10 Euro. Tuttavia, questo rialzo ha subito uno stop dal dicembre 2015, causato da una convergenza di fattori negativi tra cui il downgrade di Standard & Poor’s a tutto il settore bancario italiano per via delle stime sull’economia italiana nei due anni successivi. Il titolo MB è quindi molto influenzato dalle previsioni sull’economia nazionale.

+

Storico Dividendi Mediobanca

dividendi mediobanca

I dividendi Mediobanca sono solitamente correlati ai risultati di bilancio dell’anno precedente al loro stacco e sono sempre stati pagati regolarmente (tranne nel 2009). Dal 2010 in poi, invece, sono stati piuttosto irregolari e compresi in un range di prezzo tra 0,05 e 0,25 Euro. Ad ogni modo, i dividendi Mediobanca vedranno un pagamento superiore negli anni successivi a quelli con buoni risultati.

Tuttavia, anche i CFD Mediobanca offrono benefici sul capitale disponibile (in termini di dividendi), nel caso in cui si abbiano posizioni aperte in acquisto sul titolo nel momento dello stacco. Se le posizioni saranno al ribasso, il premio sarà negativo. L’importo del dividendo sarà ovviamente rapportato alla leva finanziaria applicata dal broker all’apertura della posizione.

Investire in Azioni Mediobanca

Investire in azioni Mediobanca significa puntare su un gruppo bancario solido e con decenni di esperienza. Oggi il titolo MB offre diverse opportunità legate allo sviluppo del retail banking (per via della controllata CheBanca!) e nel credito al consumo (grazie a Compass). Tuttavia, presenta dei rischi legati all’elevata esposizione all’andamento dell’economia interna.

Per investire in Mediobanca a lungo termine si può procedere tramite l’acquisto di azioni rivolgendosi alla propria banca, ad una Società di Gestione del Risparmio (che proporrà pacchetti diversificati in base alle esigenze e agli obiettivi desiderati) o ad un broker online. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere anche direttamente alla stessa Mediobanca. Questo tipo d’investimento è solitamente consigliato per periodi superiori a 1 anno.

Altro modo alternativo e meno costoso per investire in Mediobanca è tramite CFD, strumenti finanziari la cui quotazione deriva da quello del titolo sottostante, che nel caso dei CFD Mediobanca è dato dalle azioni Mediaset quotate sul FTSE MIB.