Azioni Intesa SanPaolo

azioni intesa sanpaoloLe azioni Intesa SanPaolo sono quotate su Borsa Italiana nell’indice FTSE MIB e sono divise tra azioni ordinarie (ISP) e azioni privilegiate (ISPR) che fanno parte del segmento Blue Chip. Intesa SanPaolo è un istituto bancario italiano fondato nel 2007, nato dalla fusione per incorporazione di Sanpaolo IMI in Banca Intesa. Ha sede legale a Torino e rappresenta il primo gruppo bancario italiano per capitalizzazione di mercato. Questa banca svolge un ruolo importante nel sostegno alla cultura, all’arte e all’economia del paese, ed è molto presente sul territorio attraverso una speciale organizzazione denominata “banca dei territori“, che promuove anche studi e ricerche sul territorio meridionale.

Intesa SanPaolo: Info e Contatti

  • Sito Web : www.intesasanpaolo.com
  • Codice Azione : ISP – ISPR
  • Listini : FTSE MIB
  • Settore : Bancario
  • Sede : piazza San Carlo 156, Torino
  • Numero Verde : 800 303 303

Storico Quotazioni Azioni Intesa SanPaolo

quotazioni intesa sanpaolo

Lo storico delle quotazioni delle azioni Intesa Sanpaolo mostra come il titolo possa essere influenzato da normative o eventi che coinvolgano il settore bancario in generale. Se prendiamo il 2015 come esempio, possiamo vedere come dopo anni di costante crescita vi sia stato un certo rallentamento correlato principalmente alle nuove normative riguardanti la “Bad Bank”, secondo cui alcuni istituti di credito si accollano l’erogazione di un finanziamento a favore del fondo di risoluzione per “salvare il salvabile” di altre banche in difficoltà.

Dividendi Azioni Intesa SanPaolo

dividendi intesa sanpaolo

Se osserviamo lo storico dei dividendi di Intesa Sanpaolo, possiamo notare degli incrementi a partire dal 2012. Il range varia da 0,05 a 0,15 Euro, che possono dare un’idea in base al valore del titolo. Leggermente superiori (€ 0,11) sono state le azioni risparmio (ISPR). Per quanto riguarda i dividendi va evidenziato che anche i CFD azionari prevedono il vantaggio dei pagamenti dei dividendi, proporzionati dalla leva finanziaria applicata in sede di apertura della posizione.

Investire in Azioni Intesa SanPaolo

Investire in azioni Intesa Sanpaolo significa investire su una società forte ed economicamente solida, che rispetta gli standard qualitativi imposti dalle istituzioni e che rappresenta una delle eccellenze del settore bancario italiano ed internazionale. Uno dei vantaggi principali dell’investimento a lungo termine su azioni Intesa Sanpaolo è costituito dalla fruizione dei dividendi, che potranno crescere di pari passo con la solidificazione del Gruppo Intesa SanPaolo, che potrebbe essere protagonista di fusioni importanti e acquisizioni anche in futuro, con ovvie ripercussioni (positive) sui rendimenti del titolo.

Per procedere all’investimento tradizionale tramite l’acquisto di azioni Intesa Sanpaolo, ci si può rivolgere ad una banca, ad una SGR (Società di Gestione del Risparmio) o scegliere uno dei vari broker online. In questo caso, le azioni Intesa Sanpaolo potranno essere inserite in un portafoglio diversificato.

Ricordate che l’investimento tradizionale è a lungo termine (scadenza minima solita di 1 anno) e richiede dei capitali abbastanza concreti affinché si riveli redditizio.

Azioni intesa sanpaolo: Grafico e quotazioni in tempo reale