Azioni Brembo SPA

Le azioni Brembo sono quotate in Borsa Italiana all’indice FTSE All Share e sono emesse dalla Brembo S.p.A, società leader nel settore dei sistemi frenanti. Fondata nel 1961 ad opera di Emilio Bombassei e Italo Breda, Brembo S.p.A. ha dato da subito prova di avere ottime potenzialità fino a confermarsi come azienda leader del settore. Anno di svolta per la società fu il 1964, anno in cui decise di avviare la produzione di dischi freno per il mercato dei ricambi ottenendo immediatamente ottimi risultati e imponendosi, negli anni a seguire, in testa al settore delle competizioni motoristiche, grazie anche alle collaborazioni con Moto Guzzi e Ferrari.

Con lo scopo ottenere i migliori prodotti da inserire nel mercato, Brembo S.p.A. investe moltissimo in ricerca e sviluppo al fine di portare avanti il proprio processo di innovazione tecnologica e sviluppare nuovi prodotti, nuovi materiali e nuove forme. Attualmente la società gode di fama mondiale e i sistemi frenanti Brembo sono montati da case automobilistiche prestigiose quali Ferrari, Lamborghini, BMW e Porsche, tra le altre.

Contatti Brembo SPA

via Brembo n. 25  CURNO, 24035 Italy

Tel: +39 035 6052111
Fax: +39 035 605290
Tel (Direct): +39 035 6052899

Storico Azioni Brembo Spa

AZIONI BREMBO grafico

Nel periodo tra il 2000 e il 2012 la quotazione delle azioni Brembo ha avuto un andamento costante e dal 2012 ha registrato una tendenza al rialzo caratterizzata da periodi di rapida ascesa alternati a periodi di assestamento. Sicuramente, questa rapida ascesa è stata una delle più significative del mercato azionario italiano ed europeo per il periodo di riferimento e ha portato il titolo dai 7€ del 2012 ai 47€ del 2016.
Qualora questo andamento fosse ciclico offrirebbe un’ottima possibilità di ottenere profitti futuri. Inoltre, tenendo in considerazione il prestigio di cui gode la società e i settori in cui opera, in particolare quello delle competizioni che richiede costante ricerca e innovazione tecnologica è possibile prevedere che i titoli Brembo, ad eccezione dei fisiologici ribassi (correzioni), rimarranno su buoni livelli.

Gli aspetti da considerare differiscono in base alla durata dell’investimento che si intende effettuare.
Per il breve termine, le previsioni devono tenere conto degli studi periodici e settoriali e di tutti le notizie relative alla vita della società, in particolare in giornate a ridosso di eventi importanti per la stessa o della pubblicazione dei bilanci e delle relazioni.

Per il lungo termine, è importante considerare i piani aziendali per il periodo successivo a quello in cui si intende effettuare l’investimento, con particolare attenzione a forniture importanti o clamorose innovazioni tecnologiche.

Azioni Brembo SpA dividendi

azioni brembo spaI dividendi Brembo vengono costantemente pagati e negli anni hanno registrato un notevole incremento passando da 0,11 € nel 2002, a 0,80€ nel 2016. Inoltre, hanno la possibilità di ricevere benefici da tali dividendi non solo gli azionisti, ma anche i trader che operano con CDF in misura proporzionale alla leva finanziaria applicata per l’apertura della posizione di trading.

 

Investire in Azioni Brembo S.p.A.

Vi sono molteplici ragioni per investire in azioni Brembo S.p.A. Innanzitutto, per la notorietà e il prestigio di cui gode la società nonché per la sua capacità di crescita e del titolo che la contraddistingue, come dimostrato dalla rapida accelerazione del periodo considerato in precedenza. Per investire a lungo termine è importante considerare l’andamento del settore di riferimento e l’andamento della società stessa tramite i dati forniti dagli analisti interni alla stessa.

L’investimento può essere effettuato tramite istituti bancari o società di gestione del risparmio; coloro che hanno una discreta disponibilità economica possono prendere in considerazione la possibilità di effettuare l’investimento tramite un broker online, i quali richiedono commissioni piuttosto elevate.

Trading su Azioni Brembo S.p.A.

Per investire in azioni Brembo i CFD rappresentano una valida alternativa al trading tradizionale; i CFD sono strumenti finanziari in cui il prezzo deriva dal valore di altri strumenti di investimento. Investendo in CFD non è necessaria una disponibilità economica elevata poiché la leva finanziaria permette di muovere titoli utilizzando una piccola percentuale del loro ammontare; ad esempio, sulla piattaforma PLUS500 la leva è 1:30 ed è quindi possibile acquistare strumenti per un importo pari a 300€ con soli 10€.

APRI UN CONTO PLUS500

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

I profitti realizzabili con il trading su azioni Brembo sono proporzionali alle variazioni del prezzo in Borsa. L’investimento con CFD è consigliato per gli investimenti a breve termine che richiedono dinamicità nella compravendita dei titoli mentre il trading tradizionale è maggiormente consigliato per gli investimenti a lungo termine.

Grafico e Quotazioni in tempo reale delle Azioni Brembo