Come Fare Un Ordine Nel Forex Trading

Quando si vuole fare Forex Trading, bisogna innanzitutto scegliere un broker affidabile. In seguito, però, sarà estremamente importante conoscere come “piazzare” efficacemente un ordine.

Come Fare Un Ordine Nel Forex Trading

Gli ordini, infatti, devono essere collocati in base a come si desidera fare trading, ovvero come si intende entrare e uscire dal mercato. Questo perché se un ordine sarà dato al broker in maniera incorretta, la perdita parziale o totale del proprio capitale sarà un processo inevitabile. Oggi vedremo alcuni dei tipi più comuni di ordini nel Forex Trading.

Come Fare Un Ordine Nel Forex Trading

Come Fare Un Ordine Nel Forex Trading: Il Market Order

Questo è il tipo più comune di ordine Forex. Il market order o ordine di mercato, viene usato quando si vuole eseguire immediatamente un ordine al prezzo di mercato, che solitamente viene visualizzato nella dashboard della piattaforma di trading online scelta (leggi anche Le Migliori Piattaforme di Trading Online). Sarà possibile utilizzare l’ordine di mercato per inserire una nuova posizione (acquisto o vendita) o per uscire da una posizione esistente (acquisto o vendita).

Come Fare Un Ordine Nel Forex Trading: Stop Order

Lo stop order o ordine di arresto, si ha solo quando un determinato prezzo viene raggiunto. Può essere usato per inserire una nuova posizione o per uscire da una già esistente.

Uno stop order di acquisto è un’istruzione che ha lo scopo di acquistare una coppia di valute al prezzo di mercato una volta che il mercato raggiunge il prezzo specificato o superiore al prezzo corrente di mercato. Un stop order di vendita riguarda invece la vendita di una coppia di valute al prezzo di mercato, una volta che esso raggiungerà il prezzo che si è inserito nel sistema di trading.

Solitamente, gli stop order vengo utilizzati dai forex trader per entrare o uscire dal mercato quando questo è particolarmente volatile e quindi esiste la concreta possibilità di guadagnare o perdere a causa della speculazione in atto. Tuttavia, prima di effettuare il vostro primo ordine, dovreste già avere un’idea di quando sarebbe opportuno uscire calcolando prima la percentuale di perdita che potete tollerare o i guadagni che desiderate.

Uno dei modi più efficaci per limitare le perdite è attraverso un ordine di arresto predeterminato, che è comunemente indicato con il termine stop-loss. Se si dispone di una posizione lunga (acquisto), ad esempio USD/CHF, e si desidera che la coppia cresca di valore, per evitare la possibilità di perdite incontrollate dovrete inserire un ordine di stop-sell (stop vendite) ad un certo prezzo, in modo che la vostra posizione verrà automaticamente chiusa quando quel prezzo verrà raggiunto.

+

Nel caso in cui il trading diventi redditizio, potete spostare l’ordine stop-loss in modo da proteggere i vostri profitti. Per una posizione long (cioè di acquisto) che sia diventata molto redditizia, si può spostare il vostro ordine stop-sell per determinare un livello di perdita di profitto in modo da avere comunque un’ancora di salvezza contro la possibilità di perdere totalmente il profitto realizzato. Allo stesso modo, per una posizione short (cioè di vendita) che è diventata molto redditizia, sarà possibile spostare l’ordine stop-buy al fine di proteggere il vostro guadagno.

Come Fare Un Ordine Nel Forex Trading: Limit Order

L’ordine denominato limit order o ordine limite viene utilizzato dal forex trader solo quando è disposto ad entrare in una nuova posizione o per uscire da una posizione corrente, ma ad un prezzo uguale o migliore del precedente.

In poche parole, un ordine limit-buy viene utilizzato per acquistare la coppia di valute al prezzo di mercato dopo che il mercato ha raggiunto il prezzo specificato o uno inferiore. Un ordine limit-sell consiste invece nel vendere la coppia di valute al prezzo di mercato una volta che questo raggiungerà il prezzo specificato o uno superiore.

Generalmente, il limit order viene utilizzato quando si pensa che sta per avvenire una rottura del trend della coppia: se si pensa che in qualsiasi momento si potrebbe avere un guadagno si inserisce l’ordine per carpire velocemente i guadagni, viceversa se si pensa che la coppia di valute possa muoversi in una direzione fortemente negativa per voi.

Condividi suShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi fare soldi col Trading online? Allenati senza rischiare con un Conto Demo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *