Come Investire Senza Troppi Rischi

Investire o fare trading è sempre un’operazione soggetta al rischio di perdere tutto o parte del capitale investito. Tuttavia, seguendo alcuni accorgimenti e usando la logica, si può certamente investire correndo pochi rischi. Come? Innanzitutto, bisogna tenere bene in mente il funzionamento delle obbligazioni “zero coupon. Con questo termine s’intende un titolo obbligazionario che non distribuisce periodicamente delle cedole, ovvero quando non paga interessi. Tuttavia, un’obbligazione zero coupon matura ugualmente degli interessi nel tempo, dati dalla differenza tra il prezzo di rimborso e il prezzo di emissione che è sempre sotto la pari. L’esempio più famoso di obbligazione zero coupon è il Bot (Buono Ordinario del Tesoro), ma anche il Ctz….che però ha una scadenza pari a 24 mesi dall’emissione.

Per spiegare meglio questo concetto facciamo un esempio pratico. Ipotizziamo di avere 10.000 Euro da investire e, dopo aver pensato ad un settore specifico, dovremo scegliere la società (o il titolo) che secondo noi si comporterà bene nei prossimi 5/10 anni. Fatto questo, dobbiamo dare uno sguardo al mercato obbligazionario e scegliere un titolo zero coupon con durata uguale o superiore a 5/10 anni. Come vedrete, il valore dell’obbligazione (o titolo di Stato) zero coupon è espresso in “punti base”, che corrisponde ad un numero inferiore a 100. Se poi vedete un titolo obbligazionario zero coupon che oggi vale ad esempio 80.71 e scade fra 5 anni, vuol dire che fra 5 anni per ogni 100 Euro investiti in questa obbligazione otterrete 19.29 Euro (lordi). Non male! Il calcolo è semplice: 100 – 80,71 = 19,29 %

optionsxoQuindi, potrete investire il 19,29% dei vostri 10.000 Euro (€ 1.929) in azioni, a patto che i rimanenti € 8.071 li investiate nell’obbligazione zero coupon. Perché? Perché a scadenza del titolo obbligazionario zero coupon riavrete indietro 10.000 Euro (lordi), cioè la restituzione per intero del vostro capitale iniziale…..ma con un guadagno costituito dalle azioni comprate. In pratica, alla scadenza dell’obbligazione zero coupon, sarete titolare di alcune azioni che non vi saranno costate niente! Inoltre, se la società emittente delle obbligazioni distribuisce dei dividendi annuali, avrete anche un guadagno aggiuntivo. Questo tipo d’investimento richiede però il mantenimento dell’obbligazione fino a scadenza per ottenere per intero il capitale investito.

P.S. : Il calcolo sopra, per semplicità, non prende in considerazione le commissioni e le tasse, che ogni investitore dovrà sempre mettere in conto.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

etoro
iq option

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *