I Migliori 5 ETF Della Storia

Come abbiamo visto in un articolo precedente, gli Exchange Traded Fund o ETF sono dei titoli negoziati nelle Borse mondiali e caratterizzati da una gestione passiva, perché replicano l’andamento di un determinato indice.

Con gli ETF è possibile investire in molti settori dell’economia mondiale per quanto riguarda la liquidità, i mercati obbligazionari, i mercati azionari e le materie prime. Negli Stati Uniti vengono negoziati fin dagli anni ’90, mentre in Italia iniziarono ad essere quotati nel 2002.

Nell’articolo di oggi vorrei parlarvi di un argomento molto interessante ed istruttivo, ovvero dei migliori Exchange Traded Fund di sempre: in pratica, quelli che hanno fatto guadagnare di più gli investitori!

migliori etf della storia

5. iShares MSCI Brazil Capped (NYSEArca: EWZ)

DATA DI LANCIO: 10 Luglio 2000

RITORNO ECONOMICO DALLA DATA DI LANCIO:  +355,17%

L’MSCI Brazil Index Fund (EWZ) è un fondo che corrisponde al prezzo e alle prestazioni rese, al lordo di commissioni e spese, dalle azioni negoziate pubblicamente sul mercato brasiliano, misurate mediante l’indice MSCI Brazil.

L’indice sottostante cerca di valutare la performance del mercato azionario brasiliano con capitalizzazione intorno all’85%. Lanciato nel 2000, fornisce un’ampia esposizione in Brasile, paese che ha reso la performance migliore del gruppo dei sudamericani. Inoltre, questo fondo permette l’esposizione alle valute. Il Real brasiliano, infatti, si è apprezzato tantissimo nei confronti del dollaro americano e l’esposizione ha permesso di non perdere delle percentuali sul cambio.

4. iShares MSCI Canada (NYSEArca: EWC)

DATA DI LANCIO: 18 Marzo 1996

RITORNO ECONOMICO DALLA DATA DI LANCIO: +359,24%

Il fondo MSCI Canada fu immesso sul mercato nel marzo 1996 e corrisponde al prezzo e alle prestazioni rese (al lordo di commissioni e spese) dalle azioni negoziate pubblicamente sul mercato canadese, misurata mediante l’indice MSCI Canada. L’indice sottostante cerca di valutare la performance del mercato azionario canadese con capitalizzazione intorno all’85%. L’iShares MSCI Canada Index Fund è il secondo più vecchio ETF presente in questa lista.

Da buon canadese, questo fondo è molto “tranquillo”! Offre una esposizione al mercato canadese ed ha registrato un ritorno economico dal 1996 ad oggi de 359,24%! Questo successo può essere parzialmente e innegabilmente spiegato con la sua “età”, dal momento che nessun altro fondo con una vita superiore ai 15 anni, avrebbe potuto non rendere qualcosa di positivo!

Probabilmente, l’ottimo risultato ottenuto da questo fondo è anche spiegabile con il 26% di aziende energetiche che ne fanno parte, le quali hanno visto incrementare il loro introiti dallo scoppio del fenomeno internet. Inoltre, come il precedente, anche l’EWC ha beneficiato di un certo impatto valutario: il dollaro canadese (CAD) è cresciuto dal 1996, passando da circa 0,70 dollari (USD) a 0,95 dollari di oggi.

3. SPDR S&P MidCap 400 ETF (MDY)

DATA DI LANCIO: 4 Maggio 1995

RITORNO ECONOMICO DALLA DATA DI LANCIO: +503,05%

SPDR S&P MidCap 400 ETF (MDY) .Proprio come il precedente, il successo di questo ETF può essere ricondotto alla sua “anzianità”. Essendo il più vecchio di questa lista, ha guadagnato il 503,05% dei rendimenti totali! Tuttavia, il successo del fondo può anche essere spiegato con i buoni rendimenti che di solito producono le Midcap (società a media capitalizzazione). Da quando è stato lanciato ha altresì sovraperformato le large-cap (società ad alta capitalizzazione) con 169.40 punti percentuali.

2. iShares S&P Latin America 40 Index Fund (NYSEArca: ILF)

DATA DI LANCIO: 26 Ottobre 2001

RITORNO ECONOMICO DALLA DATA DI LANCIO: +577,82%

Questo ETF  (ILF)  è un fondo, creato nell’ottobre 2001, che corrisponde al prezzo e prestazioni rese (al lordo di commissioni e spese) da società messicane e sudamericane nel mercato S&P Latin America 40 Index. L’indice sottostante prende in considerazione quattro principali mercati latino-americani tra cui Argentina, Brasile, Cile e Messico e cattura il 70% della loro capitalizzazione di mercato totale.

1. iShares MSCI Mexico Capped (NYSEArca: EWW)

DATA DI LANCIO: 18 Marzo 1996

RITORNO ECONOMICO DALLA DATA DI LANCIO: +679,59%

Ecco a voi il miglior Exchange Traded Fund della storia! Come gli altri precedenti, il suo successo è anche dovuto alla sua “età”. Tuttavia, il trend positivo si è avuto solo a partire dal 2003, ovvero quando i mercati messicani hanno cominciato a fornire buone prestazioni.

Il patrimonio netto del fondo è costituito dal 22,15% investito nella società controllata di telecomunicazioni America Movil, società posseduta dall’uomo più ricco del mondo, Carlos Slim. Inoltre EWW è al 11,6 per cento delle sue partecipazioni in Wal-Mart de Messico.

Entrambe le società hanno avuto risultati in crescita anno per anno, aumentando i loro guadagni rispettivamente del 21,6% e 9,25%, solo nell’ultimo anno. Naturalmente, puntare tutto su poche società non è quasi mai un investimento intelligente! Comunque, fino ad ora, questo fondo è stato davvero un grandissima scelta d’investimento.

Puoi provare ad investire sugli ETF con la piattaforma plus500 da qui

Sommario Recensione
Data Recensione
Voto
51star1star1star1star1star
Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Print this page
Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Plus500.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi