Azioni STMicroelectronics

azioni STMicroelectronicsLe azioni STMicroelectronics sono emesse dall’omonima azienda franco-italiana operante nel settore dell’elettronica e con sede principale a Ginevra. Specializzata nella produzione di componenti elettronici a semiconduttore,  la società è quotata in ben tre listini: FTSE MIB, NYSE e Euronext. L’attuale società nasce dalla fusione tra l’azienda italiana SGS (Società Generale Semiconduttori, nata nel 1957 e acquisita prima da ATES e poi da STET) e la divisione dei semiconduttori della francese Thomson. Per questo motivo, all’inizio si chiamava SGS-Thomson Microelectronics, successivamente modificata in STMicroelectronics nel maggio 1998 in seguito all’uscita dall’azionariato dello stesso Thomson.

STMicroelectronics: Info e Contatti

  • Sito Web : www.st.com
  • Listino : FTSE Mib, NYSE, Euronext
  • Codice Azione : STM
  • Settore : Tecnologia, Hardware & Equipment, Semiconduttori
  • Sede : Schiphol, Amsterdam (Olanda) – Plan-les-Ouates, Ginevra (Svizzera)

Storico Quotazioni Azioni STMicroelectronics

quotazioni stmicroelectronics

Se consideriamo il lungo periodo, le quotazioni STMicroelectronics sono state molto costanti, restando per molti anni in un range di prezzo compreso tra i 4 e i 10 Euro per azione. I movimenti nel medio termine sono caratterizzati da sbalzi non indifferenti ma comunque circoscritti. Si tratta quindi di un titolo che sul lungo termine è abbastanza stabile: nel breve, invece, presenta occasioni di trading al rialzo o al ribasso molto interessanti. In un solo mese, ad esempio, il titolo può variare anche di 2 Euro. Tuttavia, riesce spesso a tornare verso quota 6 Euro, che rappresenta la sua quotazione media.

Dividendi Azioni STMicroelectronics

dividendi stmicroelectronics

I dividendi STMicroelectronics vengono pagati 4 volte l’anno ai propri azionisti (in dollari americani). Dal 2010, i dividendi sono cresciuti da $ 0,07 per azione ($ 0,28 annui) a 0,10 dollari ($ 0,40 annui). Dal 2015, il dividendo è sceso fino ad arrivare a $ 0,06 (0,24 dollari annui). Tuttavia, si tratta pur sempre di una società che ha saputo garantire il pagamento del dividendo anche negli anni post crisi.

Va segnalato che anche i CFD STMicroelectronics consentono di ottenere dei benefici economici dal suo stacco. Nel caso l’investitore mantenga una posizione di acquisto (long o al rialzo) al momento dello stacco, un premio (rapportato alla leva finanziaria applicata) verrà erogato sul capitale disponibile. Nel caso in cui la posizione mantenuta sia di vendita, il premio sarà ovviamente negativo.

Investire in Azioni STMicroelectronics

Uno dei motivi principali per investire in azioni STMicroelectronics vi è la sua posizione di leader nel settore internazionale dell’elettronica. Soprattutto per quanto riguarda la produzione di semiconduttori, un settore che premia soprattutto chi può permettersi grandi e continui investimenti. Senza contare che si tratta pur sempre di una società con più di 50 anni di esperienza.

Si può investire in azioni STMicroelectronics utilizzando le modalità tradizionali, ovvero tramite la propria banca o una SGR (Società di Gestione del Risparmio). In tal caso, questi titoli saranno probabilmente inseriti in un pacchetto diversificato al fine di ridurne i rischi. Solitamente, questi pacchetti vengono consigliati per il mantenimento in portafoglio per un periodo non inferiore ad un anno.

Alternativa più comoda e veloce è quella rappresentata dal trading online con i CFD STMicroelectronics. I CFD sono strumenti finanziari che si possono negoziare online tramite delle speciali piattaforme di trading con ordini al rialzo o al ribasso sui titoli. Il valore dei CFD deriva da quello di un titolo sottostante, che nel caso dei CFD STMicroelectronics è costituito dal titolo STMicroelectronics quotato in Borsa.

Azioni STMicroelectonics: Grafico e quotazioni in tempo reale