Azioni Amazon: 3 Motivi Per Cui Il Prezzo Continuerà a Salire

Anche se manca ancora qualche mese alla fine dell’anno, possiamo senz’altro affermare che il 2018 è stato un anno eccezionale per Amazon.com Inc. (NASDAQ: AMZN).

 

Azioni Amazon: Grafico e Quotazione in tempo reale

Se avete investito in azioni Amazon a Gennaio, sappiate che si sono apprezzare di oltre il 40%. Un risultato incredibile e non affatto scontato a causa della seduta debole dei listini americani, ma che ha consentito alla società di Jeff Bezos di raggiungere il massimo storico di $ 2.050,27 per azione.

 

Azioni Amazon: 3 Motivi Per Cui Il Prezzo Continuerà a Salire

E con la capitalizzazione di mercato della società che ha superato il trilione di dollari (solo Apple può vantare numeri simili), molti stanno cominciando a chiedersi come il colosso dell’e-commerce continuerà ad alimentare questa gigantesca crescita. Infatti, Amazon è diventato uno degli investimenti favoriti dagli short seller (leggi anche Le Basi dello Short Selling), i quali stanno scommettendo su un rallentamento o addirittura una decrescita delle azioni Amazon nei prossimi mesi.

Azioni Amazon: 3 Motivi Per Cui Il Prezzo Continuerà a Salire

Certo, la crescente capitalizzazione di mercato rende il titolo AMZN molto più rischioso di quanto non fosse 12 mesi fa. Tuttavia, la società è stata in grado di “coprire” la sua altissima valutazione con dati finanziari impressionanti che offrono un potenziale di crescita futuro molto promettente. Quindi, nonostante una crescita così veloce e inarrestabile abbia “innervosito” molti investitori, non si possono discutere i catalizzatori di crescita dell’impresa che rendono le azioni Amazon un investimento ancora interessante e proficuo.

A questo proposito, vediamo ora alcuni dei motivi per cui il prezzo delle azioni Amazon continuerà a salire.

Azioni Amazon: Drogherie

Tutti hanno tenuto d’occhio Amazon e Whole Foods nell’ultimo anno, poiché la società ha lavorato per rendere la sua acquisizione un investimento utile. Finora, Amazon ha avuto successo nell’incrementare le vendite nei negozi Whole Foods, offrendo ai membri Amazon Prime sconti esclusivi e ricompense in denaro per gli utenti possessori di carte di credito Amazon.

Tuttavia, dove Whole Foods entrerà davvero in gioco per Amazon sarà nelle ordinazioni di cibo online. Amazon sta ancora testando la consegna gratuita e la possibilità di operare in mercati selezionati, ma la società dovrebbe fornire questo tipo di servizi ai membri di tutto il paese e a livello internazionale nei prossimi mesi. Questo dovrebbe avere due conseguenze per le azioni Amazon.

In primo luogo, una transizione di successo nella vendita online delle drogherie andrebbe ad aggiungersi all’ecosistema Prime già competitivo di Amazon. E più servizi Amazon aggiungerà, meno probabile che i suoi abbonati cancelleranno l’iscrizione.

In secondo luogo, dà ad Amazon un nuovo flusso di entrate da costruirsi nel tempo. Mentre il suo commercio di generi alimentari costituisce solo una piccola percentuale delle entrate della società in questo momento, Amazon sarà in grado di crearne uno su scala più vasta sfruttando proprio i membri Amazon Prime esistenti.

Azioni Amazon: Pubblicità

Forse l’aspetto più interessante del potenziale a lungo termine delle azioni Amazon (da un punto di vista dell’investimento) è l’incursione della società nel settore della pubblicità. Amazon è già leader quando si tratta di ricerche di prodotti, ma la società sembra destinata ad “invadere” altri mercati un tempo territorio esclusivo di colossi del calibro di Alphabet (NASDAQ: GOOGL) e Facebook (NASDAQ: FB).

Lo scorso trimestre, Amazon ha rivelato che la sua categoria di entrate denominata semplicemente “Altro” era costituita in gran parte da introiti pubblicitari, una cifra che è cresciuta del 132% in un solo anno!

Nel 2018 abbiamo visto Amazon investire molto nella pubblicità video utilizzando Thursday Night Football e la piattaforma di streaming Twitch. La cosa fantastica di Amazon, aggiungendo la pubblicità al suo curriculum, è il fatto che si tratta notoriamente di un’attività ad alto margine. Mentre Amazon si è già guadagnata il titolo di re del commercio al dettaglio, diventare anche una forza nel settore pubblicitario sarebbe un affare sicuramente molto più redditizio.

Azioni Amazon: Streaming

Assieme alle attività pubblicitarie, Amazon punta molto sulla sua piattaforma di streaming, in cui l’azienda può potenzialmente vendere una tonnellata di spazio pubblicitario. La società ha già dimostrato di avere successo nello sviluppo di un servizio di streaming a cui le persone rispondono positivamente, ma l’azienda sta compiendo un ulteriore passo avanti con un canale supportato dalla pubblicità che permetterà alle persone di guardarlo gratuitamente.

Questo approccio è simile a quello che Roku (NASDAQ: ROKU) fece con il proprio canale, solo che Amazon ha una forza finanziaria e un’influenza per portare questo canale ad un livello molto superiore.

Roku, ad esempio, utilizza un modello di compartecipazione alle entrate per ottenere i diritti sui contenuti per il suo canale di visualizzazione gratuito. Amazon potrebbe adottare un approccio simile, ma la massiccia banca dati rende il “targeting” degli annunci molto più efficace e, di conseguenza, redditizio. Questo sarà un grande punto di forza per Amazon nel raggiungere i creatori di contenuti.

Riepilogando, nel medio termine il business cloud e il progetto dei negozi alimentari di Amazon dovrebbero contribuire a generare una forte crescita, mentre nel futuro l’azienda sembra pronta a diventare una delle più forti presenze nel settore pubblicitario.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi conoscere e seguire valide strategie di Trading? Ecco IL CORSO giusto da seguire!
... Dopo il Corso, allenati senza rischiare con un Conto Demo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *