7 consigli per investire senza troppi rischi

A nessuno piace perdere denaro, è per questo che gli investitori sono così attratti da tutti quegli investimenti con un basso profilo di rischio. In base a quella che è la tua tendenza a rischiare, ti si prospettano diversi scenari. Questo perché un maggiore rischio coincide con maggiori ritorni. Al di là di quale sia la tua propensione ad assumerti eventuali rischi di perdite di capitale, nel seguente articolo potrai visionare i migliori 7 consigli per investire senza troppi rischi.

7 consigli per investire senza troppi rischi

7 consigli per investire senza troppi rischi

Iniziamo col dire che azioni, immobili, monete d’oro, opere d’arte o altre attività sono tutti esempi di investimenti che, si spera, possano aumentare il loro valore nel tempo. Gli investimenti per i quali si presta invece del denaro includono l’acquisto di obbligazioni o fare prestiti a privati o aziende. Ci sono molti modi per investire denaro al di fuori dei mercati finanziari. Tuttavia, diventare un investitore immobiliare o iniziare una propria attività, richiede una certa quantità di competenze, tempo e denaro, per non parlare che la vendita di tali investimenti potrebbe richiedere anni. Quindi, per la maggior parte delle persone, i mercati finanziari offrono il modo più comodo ed economico per mettere da parte piccole somme di denaro su base costante.

1. Superare l’inflazione

Nonostante ci siano dei modi per investire con successo nel lungo termine, come ad esempio la pensione o le somme di denaro destinate all’educazione di un bambino, l’inflazione può davvero rappresentare un problema perché il vostro denaro potrebbe perdere potere d’acquisto nel tempo. Quindi, per la maggior parte delle persone, investire una certa quantità di denaro in azioni o fondi azionari è il modo migliore per tenere il passo con l’inflazione. Dal momento che il prezzo dei titoli può salire o scendere di valore in qualsiasi momento, questo tipo di investimento rappresenta sì un profilo di rischio più alto, ma offre anche più alti rendimenti potenziali, senza contare che ha da sempre superato l’inflazione fin dal 1940.

2. Diversificare il portafoglio

Anche se le azioni possono davvero portare a grandi ritorni sull’investimento iniziale, sarà sempre possibile tenere sotto controllo il rischio possedendo semplicemente una vasta gamma di investimenti: questo viene chiamato diversificazione. È possibile acquistare quote di immobili, obbligazioni e materie prime, oltre ad azioni ecc, in modo da poter gestire il rischio differenziando la propria attività tra più investimenti. In questo modo, se un investimento si rivela un fallimento, ne avrete altri su cui rifarvi.

3. Considerare la propria propensione al rischio

Il terzo dei 7 consigli per investire senza troppi rischi si rifà ad un articolo, comparso su Money Magazine, secondo cui le persone sotto i 35 anni di età che sono disposte a rischiare il proprio denaro sono diminuite negli ultimi 10 anni. Questo ha evidenziato che anche nei giovani vi è una certa paura di perdere denaro. E ‘importante ricordare che assumersi dei rischi finanziari può essere una qualità necessaria per soddisfare i vostri obiettivi finanziari nel lungo termine.

4. Il tempo è un vostro alleato

Per far crescere il vostro investimento dovete approfittare del tempo. Come detto prima, i giovani investitori sembrerebbero restii ad investire ma è un errore. Questo perché i giovani avranno un sacco di tempo per recuperare dalle “battute d’arresto” del mercato. Più lungo sarà il vostro orizzonte temporale, minore sarà il rischio di mercato. Quindi, se siete in attesa di significativi segnali di stabilità del mercato prima di iniziare a investire, sappiate che vi potrebbe costare molto. Più si aspetta ad investire, minore sarà la crescita potenziale. Questo perché il tempo è l’ingrediente segreto che permette di moltiplicare i vostri soldi, a causa degli effetti a lungo termine degli interessi composti.

5. Fare scelte di investimento appropriate

I mercati hanno una massiccia selezione di titoli e fondi fra cui scegliere, a prescindere dalla vostra propensione al rischio. Sia che stiamo parlando di investire in azioni o obbligazioni, esiste una certa percentuale di rischio all’interno di ciascuna di queste categorie. Ad esempio, i fondi azionari di crescita sono più rischiosi dei fondi azionari di reddito. E i cosiddetti “titoli spazzatura” sono più rischiosi delle obbligazioni emesse dal governo. Quindi dire che i mercati finanziari sono troppo rischiosi è come dire che “non c’è niente da mangiare al supermercato“.

6. Iniziare ad investire con piccole somme di denaro

Per guadagnare fiducia nei vostri investimenti, non fate mai nulla di avventato; questo fra i 7 consigli per investire senza troppi rischi è al sesto posto ma non per importanza. Iniziate scegliendo investimenti che hanno ottenuto buoni risultati negli ultimi 5-10 anni ed impegnatevi ad acquistare piccole quantità di titoli su base regolare. Se avete bisogno di aiuto per scegliere gli investimenti più adatti alla vostra tolleranza al rischio, consultate autorevoli siti finanziari, chiedete consiglio ad un consulente finanziario, al vostro broker o consultate giornali e/o riviste specializzate (come il Sole 24 Ore).

7. Non monitorate i vostri investimenti in maniera esagerata

Se il vostro obiettivo dichiarato è quello di creare ricchezza in un lungo periodo di tempo, a cosa servirà controllare i vostri investimenti giorno per giorno? Sarebbe inutile ed irrilevante. Piuttosto, cercate di controllare i vostri investimenti su base mensile o trimestrale per tenere d’occhio le loro performance, ma ricordate che ciò che conta davvero è quanto essi riusciranno a rendere fra 10, 20 o 30 anni da oggi. Al contrario, controllare il loro andamento giornalmente, potrebbe generare paura o esaltazione (entrambe ingiustificate) e farvi desistere dal mantenere i titoli nel vostro portafoglio.

Sommario Recensione
Data Recensione
Articolo
7 consigli per investire senza troppi rischi
Voto
51star1star1star1star1star
Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Plus500.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi