3 Motivi Per Investire in Paypal

Come la maggior parte del settore tecnologico, anche le azioni Paypal (NASDAQ: PYPL) hanno faticato ultimamente. Le quotazioni di PYPL sono infatti scese dell’11% nelle ultime sessioni di trading in seguito ai risultati degli utili della società. Si tratta quindi di un momento favorevole per investire in Paypal?

Perché Investire in Paypal: Entrate e Venmo

Uno dei motivi per investire in Paypal è sicuramente il suo ultimo rapporto sulle entrate. Lo scorso 25 luglio, PayPal ha reso noto guadagni per 58 centesimi per azione, che sono arrivati ​​leggermente in anticipo rispetto alle stime e sono cresciuti di oltre il 30% su base annua (Year-Over-Year). I ricavi di $ 3,86 miliardi, in particolare, sono cresciuti rispetto alle aspettative del 23% su base annua. Davvero niente male.

Detto questo, allora perché la quotazione del titolo PYPL è calata? Non ha senso. L’azienda ha elaborato 139 miliardi di dollari in volume di pagamenti lo scorso trimestre, in rialzo del 29% su base annua. Il volume totale dei pagamenti a Venmo è invece cresciuto del 78% su base annua. Per chi non lo sapesse, Venmo è un’app che offre servizi di pagamento digitali ed è una gemma nascosta all’interno delle società possedute da PayPal. A mio avviso, è ciò che Instagram è per Facebook, anche se su scala ridotta.

Ancora più importante, la società ha aumentato le previsioni del terzo trimestre sia per quanto riguarda le vendite che le entrate. Inoltre, ha fatto la stessa cosa per le sue prospettive per l’intero anno. Paypal ha inoltre annunciato un riacquisto di azioni per $ 10 miliardi.

Uno dei problemi è il suo free cash flow (FCF). Nell’ultimo comunicato stampa, PYPL ha generato un deficit di $ 170 milioni in FCF. E questa è una delle ragioni per cui gli investitori potrebbero avere pensato ultimamente a vendere piuttosto che acquistare il titolo. Ma si tratta più che altro di una situazione contabile: su base normalizzata, il free cash flow nel secondo trimestre è stato di $ 737 milioni. Ciò equivale a circa $ 0,19 di flusso di cassa per ogni dollaro di entrate. Si tratta di un FCF davvero ottimo. E anche se il trimestre non è stato necessariamente perfetto, non dovrebbe essere un problema rilevante per la società.

Perché Investire in Paypal: Valorizzazione del Titolo PYPL

Sulla base dell’ultimo trimestre, non possiamo in alcun modo etichettare l’azione PYPL come”sell”. La sua valutazione però? Decisamente più discutibile.

Attualmente, viene scambiata a 35 volte le stime di quest’anno, anche se per il prossimo anno le stime scendono a 29. La valutazione scende così tanto perché PayPal sta ancora crescendo rapidamente.

Gli analisti prevedono una crescita del 18% delle vendite quest’anno e un altro 16% nel 2019. Sul fronte degli utili, le stime richiedono una crescita del 23% quest’anno e del 20% nel 2019. Tenete presente che la PYPL ha appena aumentato le prospettive, quindi le stime del 2019 potrebbero essere prudenti.

La valutazione è un boccone amaro da ingoiare per gli investitori. Quindi la seconda ragione per investire in Paypal non è necessariamente la valutazione, ma piuttosto la crescita.

Perché Investire in Paypal : Grafico

La terza ragione per investire nel titolo Paypal sta nel suo grafico.

3 Motivi Per Investire in Paypal

PYPL è in un forte trend rialzista da un po’ di tempo ormai. Il range è piuttosto ampio, ma è sufficiente dire che le azioni sono state per molto tempo tra $ 70 e $ 80 nel 2018. Ora appena sopra quell’area, PayPal dovrebbe avere un solido supporto.

In primo luogo, la media mobile a 100 giorni ha tenuto un supporto martedì, mentre quella a 200 giorni è vicina a $ 78,60. Anche il suo range precedente dovrebbe fungere da supporto.

Alla chiusura al di sotto dei 200 giorni, forse la situazione del titolo Paypal sarà ancora piuttosto interessante.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi conoscere e seguire valide strategie di Trading? Ecco IL CORSO giusto da seguire!
... Dopo il Corso, allenati senza rischiare con un Conto Demo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *